Logo Top

SPORT VAL RENDENA . IT

1_collageciaspingo4_2011.jpg2_collageciaspingo5_2011.jpg3_collageciaspingo_2011.jpg4_collage_3Tre_bike2_2011.jpg5_collagefondoM_2010.jpg6_collagefondoF_2010.jpg7_collage_3Tre_bike_2011.jpg8_collagefondoM2_2010.jpg90_collageciaspingo3.jpg9_collageciaspingo2_2011.jpg

Regolamento 3Tre bike 2013

 

REGOLAMENTO - PROGRAMMA

La 3tre bike, alla sua settima edizione, consiste in una gara a squadre (staffetta) o in solitaria da svolgersi in sella a bicicletta del tipo: Mountain Bike.

La manifestazione si svolgerà su un percorso completamente illuminato, chiuso ad anello, tracciato dagli organizzatori e vietato al transito ai non autorizzati.

  • Chiunque intenda partecipare alla manifestazione lo fa sotto la propria responsabilità, sollevando l’organizzazione e tutti i collaboratori per i fatti che possono accadere prima, durante e dopo l’evento, per effetto e/o conseguenza dello stesso.
  • Chiunque intenda partecipare alla manifestazione, avendo compiuto i 16 anni d’età, deve possedere i requisiti psico-fisici necessari, sollevando l’organizzazione da ogni tipo di responsabilità in ordine e grado.
  • Chiunque si iscriva alla manifestazione è tassativamente tenuto a conoscere per intero questo REGOLAMENTO e di accettarne il contenuto, in ogni sua parte.

Manifestazione

La manifestazione è aperta a tutti coloro che hanno compiuto i 16 anni d’età.

Ogni iscritto partecipa alla pedalata in autonomia declinando gli organizzatori da ogni responsabilità prima durante e dopo l'evento.

Iscrizioni

Le iscrizioni chiuderanno improrogabilmente alle ore 24.00 di giovedì 17 gennaio 2013.


Per informazioni e richiesta moduli rivolgersi a A.D. UNIONE SPORTIVA CARISOLO (Tel. 0465 501392 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).


Le iscrizioni dovranno pervenire ad A.D. UNIONE SPORTIVA CARISOLO – Via Campiglio 9/A – 38080 CARISOLO (TN) fax 0465 512245 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. utilizzando i moduli predisposti, accompagnati dalla copia della ricevuta di pagamento.


L’ISCRIZIONE EFFETTIVA VERRA’ REGISTRATA SOLO ALLA RICEZIONE DELLA RICEVUTA DI PAGAMENTO.


Una volta iscritta la squadra sarà possibile effettuare variazioni ai componenti della stessa fino al BRIEFING pre–gara, previa comunicazione scritta al Comitato Organizzatore con i dati dei sostituti.

Categorie

Le squadre partecipanti vengono suddivise nelle seguenti categorie:

Squadre MASCHILI/MISTE

 1.M1 (1 componente di sesso maschile);

 2.M3 (3 componenti di sesso maschile/femminile);

 

Squadre FEMMINILI

 3.F1 (1 componente di sesso femminile);

 4.F3 (3 componenti di sesso femminile);

Nel caso una squadra fosse composta dai 2 sessi, la stessa verrà inserita nella categoria M3

Tassa d’ iscrizione

  • 25,00 Euro (Atleti Solisti – M1 e F1);
  • 75,00 Euro (Squadre da 3 - M3 e F3).

L’importo complessivo dovrà essere versato sul Conto Corrente Bancario intestato a:

UNIONE SPORTIVA CARISOLO
CASSA RURALE PINZOLO – Fil. CARISOLO
EU IBAN: IT05 K081 7935 9200 0003 1166 807


CAUSALE: nome squadra + iscrizione nr ___ atleti alla 3tre bike 2013

Check-in

Tutti i partecipanti dovranno presentarsi al check-in prima della partenza per effettuare la registrazione (sabato 19 gennaio 2013 dalle 13.00 alle 16.00) presso l’UFFICIO GARA situato presso il Palazzetto dello sport di Carisolo.

Ricordiamo di portare al seguito 10,00 euro ad atleta quale cauzione del chip elettronico.

Tali orari sono TASSATIVI pena l’ESCLUSIONE.

A registrazione avvenuta il partecipante riceverà il numero identificativo da porre sulla mtb.

La rinuncia, il ritiro o la sostituzione di un componente la squadra dovrà essere comunicato dal CAPITANO in sede di check-in e comunque non oltre il Briefing Capitani.

Regole generali

  • Ogni squadra dovrà eleggere un capitano. Il capitano sarà il responsabile del comportamento e della disciplina della propria squadra. Curerà inoltre i rapporti con l’Organizzazione.
  • E’ obbligatorio per tutti l’uso del CASCHETTO PROTETTIVO per tutta la durata della Manifestazione.
  • Ogni partecipante dovrà inoltre INDOSSARE, al fine del riconoscimento personale, il numero identificativo ed il proprio chip elettronico.
  • Solo i componenti regolarmente registrati e lo staff organizzativo possono percorre il tracciato durante gli orari della manifestazione.
  • E’ assolutamente VIETATO, per tutta la durata della manifestazione, utilizzare il percorso segnalato per effettuare il riscaldamento, onde evitare intralcio ed eventuali problemi di sicurezza ai bikers impegnati sul tracciato.
  • Lungo il tracciato, durante la manifestazione, è assolutamente vietato avere aiuti esterni con parti di ricambio e/o per assistenza meccanica.
  • Non esistono vincoli per la sostituzione completa o di eventuali parti delle mtb impiegate, salvo il numero individuale di riconoscimento.
  • Si richiede di agevolare l’eventuale sorpasso dei bikers più veloci.
  • E’ assolutamente vietato “tagliare” il percorso, pena la squalifica immediata di tutta la squadra.
  • I Concorrenti devono tenere un comportamento corretto ed irreprensibile nei confronti di tutti i bikers in gara, del pubblico presente e dello staff.
  • I partecipanti si impegnano a rispettare l’ambiente che li ospita.
  • La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteo, purché sia mantenuta la sicurezza del percorso, il C.O. può in ogni momento deviare il percorso qualora lo ritenga opportuno.
  • La Direzione potrà sospendere la manifestazione o un partecipante in ogni momento per ragioni, a suo giudizio, ritenute gravi o lesive. Lo stesso è insindacabile.
  • Ogni partecipante è responsabile per ciò che assumerà in fatto di cibo e bevande. L’eventuale acquisto o accettazione di questi ultimi è fatta a suo rischio e pericolo. L’organizzazione non sarà coinvolta per nessuna forma di implicazione o controversia in merito.
  • Eventuali reclami di comportamento poco corretto da parte di altri bikers dovranno pervenire in forma scritta al responsabile di corsa presso l’Ufficio predisposto in prossimità della zona partenza arrivo, il quale valuterà, coordinato dai suoi collaboratori, l’entità del fatto e eventuali penalità verranno comunicate dallo speacker entro 30 minuti dalla ricezione del reclamo stesso.
  • Una volta esposte le varie classifiche parziali e generali, se ci dovessero essere delle contestazioni, ogni capitano o rappresentante della squadra (solisti), potrà, previo versamento di 25,00 euro che non saranno restituiti, inoltrare in forma scritta l’eventuale contestazione della stessa, passati i 30 minuti la CLASSIFICA DIVENTERA’ UFFICIALE.

Percorso

  • Il percorso, di lunghezza pari a circa 1000 metri, completamente illuminato, e’ articolato nei dintorni del centro fondo di Carisolo.
  • Tutto il tracciato avrà come fondo prevalentemente la neve, si consiglia un pneumatico adeguato, le gomme con i chiodi sono autorizzate.

Briefing Capitani

  • Il BRIEFING Capitani si terrà sabato 19 gennaio 2017 alle ore 16.00 circa, nei pressi della zona partenza-arrivo.

Partenza

  • Il primo componente di ogni squadra dovrà posizionarsi nell’ area di partenza, apporre la propria sigla sul documento di gara ed allo scoccare delle 17,00, la gara avrà inizio.

IL CASCHETTO PROTETTIVO E' OBBLIGATORIO PER TUTTA LA DURATA DELLA MANIFESTAZIONE

Pit Stop e Cronometraggio

  • Tutti i partecipanti, che intendono farsi dare il cambio dovranno entrare nella zona cambio e “liberare” il tracciato di gara, solo a questo punto il compagno di squadra entrerà nel tracciato, gli altri che intendono proseguire per completare un’ altro o più giri, transiteranno regolarmente lungo il percorso.
  • La ZONA CAMBIO sarà opportunamente segnalata.
  • Il numero ed il momento dei cambi è a discrezione di ogni singola squadra.
  • Ogni irregolarità in zona cambio verrà punita con l’annullamento di un giro.
  • In prossimità della zona di arrivo verranno fatte le rivelazioni dei tempi e del numero di giri percorsi.
  • E’ responsabilità di chi transita nell’area di cronometraggio accertarsi dell’ avvenuto rilevamento del passaggio tramite segnalazione acustica. In caso di problemi tecnici avvisare immediatamente il personale addetto.
  • Il servizio di cronometraggio sarà effettuato con sistema automatizzato. Ogni atleta, per essere rilevato e classificato, dovrà essere munito del chip attribuitogli.

Il mancato o non corretto utilizzo del CHIP potrà comportare il non inserimento nella

classifica di gara ed alla squalifica dell’atleta.

Punti di controllo

  • Sul percorso verranno predisposti, a discrezione dell’organizzazione, altri punti di controllo per certificare il corretto transito dei partecipanti.

Perdita del testimone

  • In questo caso il CAPITANO della squadra dovrà denunciare il fatto al Direttore di gara.
  • Se venisse utilizzato un testimone elettronico ne verrà consegnato uno nuovo, previo pagamento di una cauzione (10,00 Euro), e la squadra potrà riprendere regolarmente la sua attività di percorrenza del tracciato.

Impianti luce

  • Il percorso sarà COMPLETAMENTE ILLUMINATO, sarà però obbligatoria una fonte d’illuminazione autonoma di coda.

Interruzione evento

  • Se dovesse avvenire, tutti i partecipanti in quel momento sul tracciato devono completare il giro in corso e portarsi in zona arrivo.
  • La manifestazione sarà interrotta e a seguire verrà redatta una classifica dei giri percorsi, sulla base delle risultanze antecedenti l’interruzione.
  • Se la manifestazione, dopo la sospensione verrà ripresa (con le stesse modalità della prima partenza), la classifica finale verrà redatta come somma delle due o più parti. Potrebbe essere modificato, a seguito dell’interruzione, l’orario previsto d’arrivo cioè le 20:00 di Sabato 19 gennaio 2013.
  • Se la manifestazione invece non potrà riprendere, la classifica finale verrà redatta sulla base della classifica stilata al momento dell’interruzione.

Cause di forza maggiore

  • Qualora la manifestazione, per decisione delle Competenti Autorità, vedasi ad esempio Nubifragi, Ordine Pubblico e/o Lutti Nazionali, dovesse essere annullata, il Comitato Organizzatore tramite comunicazione scritta ad ogni capitano entro 30gg dall’accaduto, si riserva di decidere se rinviare in seguito la manifestazione o trattenere il 50% della quota versata e il rimanente 50% tenerlo valido come acconto sull’edizione del 2014.

Arrivo

  • Allo scoccare delle ore 20:00 di sabato 19 gennaio 2013, l’evento si riterrà concluso solamente al passaggio sul traguardo della squadra che avrà percorso in quel momento il maggior numero di giri. Da questo istante non verranno più autorizzati eventuali cambi e tutte le squadre verranno fermate sulla linea d’arrivo.
  • Nell’ordine d’arrivo le squadre verranno classificate in funzione del numero di giri percorsi e del tempo accumulato sul giro.

Classifiche

Premiazioni

  • Saranno effettuate sabato 19 gennaio 2013 ad ore 21.00 presso il nuovo palazzetto dello sport di Carisolo.

Pacco gara

Nella quota d’iscrizione è compreso il “pasta party” che verrà servito all'interno del palazzetto dello sport per tutta la durata della manifestazione, ed un piccolo ricordo della gara.

Servizi vari

Durante tutta la manifestazione:

  •  sarà operativo un punto MEDICAZIONE, con medico ed ambulanza.
  •  sarà funzionante un punto ristoro.
  • Saranno a disposizione servizi igienici e docce per gli atleti.
  •  Nella zona partenza-arrivo ci saranno dei punti di assistenza tecnica.

 

IL COMITATO ORGANIZZATORE

Download regolamento in formato pdf

Joomla templates by a4joomla